come pulire una sedia da ufficio

Gli uffici sono luoghi vissuti per molte ore al giorno dal personale dell’azienda, il comfort per i lavoratori passa anche e soprattutto per la pulizia dei locali da loro vissuti durante la giornata lavorativa.
In modo particolare le sedie che si trovano negli uffici si usurano e si sporcano con molta facilità causate da macchie di inchiostro, caffè ed altro; risulta quindi fondamentale programmare una manutenzione accurata ed una pulizia approfondita per mantenere le sedie in perfetto stato ed allungare la “vita di utilizzo”.

Come pulire una sedia da ufficio – Manutenzione ordinaria

La manutenzione ordinaria delle sedie da ufficio non è complicata e non richiede troppo tempo per essere eseguita, è infatti sufficiente spolverare accuratamente la seduta e lo schienale con un panno morbido e ben pulito per evitare alla polvere di accumularsi.

Cosa molto importante per non rovinare la sedia è la valutazione del tipo di materiale che ricopre lo schienale e la seduta e valutare di conseguenza il prodotto più idoneo alla superficie da trattare per evitare di peggiorare la situazione. Se il materiale non è lavabile semplicemente con l’utilizzo del panno morbido la superficie va trattata con uno smacchiatore professionale delicato per tappezzerie.

  • Spruzzare la giusta quantità di prodotto sulla superficie da trattare senza abbondare;
  • Lasciare agire il prodotto per il tempo indicato sulla confezione, e procedere alla rimozione del prodotto con panno morbido e pulito;

Se il materiale della sedia da ufficio permette la pulizia mediante l’utilizzo di acqua, procedere con una una soluzione delicata composta da acqua e sapone ed agire con una spugnetta morbida lasciando asciugare la sedia all’aperto.

Come pulire una sedia da ufficio – rimuovere macchie di inchiostro

Negli uffici le macchie causate da inchiostro sono molto comuni e allo stesso tempo antiestetiche. Per pulire le macchie da inchiostro è importante procedere sulla macchia non ancora sedimentata nel tessuto.

  • agire sulla macchia di inchiostro con un cotton fioc imbevuto in una soluzione composta da una parte di alcool e una di ammoniaca;
  • lasciar agire e passare un panno ben pulito fino a rimozione della macchia;
  • ripetere più volte l’operazione se necessario;

Affidatevi ad Adrianea S.r.l. per le pulizie professionali dei vostri uffici, richiedi senza impegni un preventivo per la tua azienda.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *